Biocchi Davide

Davide Biocchi, analista finanziario e trader

Davide Biocchi, nato nel 1966, è un affermato analista finanziario, nonché trader italiano.
Dopo aver frequentato il liceo a San Donato Milanese, Davide inizia la sua carriera svolgendo l'attività di albergatore e alla fine degli anni novanta si avvicina al mondo finanziario, attraverso piccole operazioni sul borsino della propria banca.

Gli inizi in Borsa e le competizioni

Nel 1999, con l'avvento di internet e il trading online, Davide Biocchi inizia a fare trading in Borsa, operando intraday. Inizialmente le sue operazioni si riferiscono al mercato finanziario del Nasdaq, per poi passare ad operazioni sul mercato azionario italiano, applicando sempre lo studio dell'analisi tecnica.

Nello stesso anno partecipa al primo campionato di borsa "Top Trader", organizzato da Lombardreport, competizione trimestrale sul trading reale. Nel 2001 partecipa al Campionato Minitrader e si aggiudica il terzo posto e nel 2007 vince il Campionato Top Trader, nella categoria azioni. Lo stesso anno partecipa e vince (in tutte le categorie) la finale del Campionato Top of the Top. Nel 2011 vince il campionato internazionale del Salone di trading di Parigi, "Les Victoires du trading".

Nel 2002 costituisce il sito finanziario Tradingweek.net, composto da notizie, analisi e commenti borsistici, dove, in qualità di autore, Davide si impegna e si diletta a fornire un servizio di newsletter. Lo stesso anno inizia a collaborare con Directa Sim, nel ruolo di docente e formatore.

Collaborazioni e pubblicazioni di Davide Biocchi

Nel 2003 Davide Biocchi inizia a collaborare con il network televisivo finanziario Class-CNBC, rilasciando interviste e commenti borsistici.Cura inoltre il servizio "Attenti al portafoglio", edito dal quotidiano Secolo XIX, ed interviene costantemente su RadioRai1, nella trasmissione "Questioni di borsa", tenendo il glossario di borsa "l'ABC della borsa": a questo è dovuta l'ispirazione per il suo omonimo libro, pubblicato nel 2012, "ABC di Borsa".

Per maggiori informazioni: BIOCCHI DAVIDE



Ftse Mib: a rischio un ribasso improvviso. I titoli in e out

Per il Ftse Mib la salita potrà funzionare se avverrà in maniera lenta, senza sottovalutare il rischio di una forte delusione dalle Banche Centrali. L'analisi di Davide Biocchi.

Ftse Mib: a rischio un ribasso improvviso. I titoli in e out







Ftse Mib in attesa di un innesco per muoversi. I titoli in e out

Piazza Affari al pari degli altri mercati è con il fiato sospeso in attesa del G20 che potrebbe essere l'evento capace di generare volatilità, ma è possibile anche che non porti a nulla. La view di Davide Biocchi.

Ftse Mib in attesa di un innesco per muoversi. I titoli in e out

Borse: tante incognite. Cosa aspettarsi? Eur/Usd: nuovi rialzi?

Le Borse salgono sulla scia dell'aspettativa di un nuovo allentamento monetario da parte delle Banche Centrali. Occhi puntati anche su Cina-Usa: quali scenari nel breve? Lo abbiamo chiesto a Davide Biocchi.

Borse: tante incognite. Cosa aspettarsi? Eur/Usd: nuovi rialzi?

Market Training Tour: aperte le iscrizioni al grande evento

Da 5 modi per proteggere il tuo capitale a impiego intelligente dei tuoi risparmi: diversifica il portafoglio, riduci i rischi dove mettere i soldi in tempo di crisi, questi sono i grandi temi che verranno affrontati Venerdì 9 novembre a Rimini.

Market Training Tour: aperte le iscrizioni al grande evento

Gli eccessi potrebbero rientrare: un buon momento per comprare?

Nel breve si dovrà guardare ad un primo obiettivo a 19.500 punti che possono rappresentare un riferimento di rilievo. L’intervista a D.Biocchi.

Gli eccessi potrebbero rientrare: un buon momento per comprare?

I mercati potranno salire ancora nel medio periodo: i temi su cui puntare

Per il Ftse Mib l’obiettivo primo rimane nell’area compresa tra i 22.000 e i 22.500 punti, mentre il supporto principale è a ridosso dei 20.000. I titoli su cui puntare. L’intervista a D.Biocchi.

I mercati potranno salire ancora nel medio periodo: i temi su cui puntare

Il mercato può salire ancora: sfruttare le debolezze per nuovi acquisti

L’indice potrebbe spingersi verso i 22.500 punti e poi magari ritracciare prima di nuovi rialzi, magari in maniera altalenante. I titoli su cui puntare. L’intervista a D.Biocchi.

Il mercato può salire ancora: sfruttare le debolezze per nuovi acquisti

I mercati esprimeranno ancora positività: sfruttare le correzioni per nuovi acquisti

Nel breve è possibile che l’indice Ftse Mib possa spingersi nuovamente sui 24.000/24.500, considerato che è positiva la stagionalità che stiamo vivendo. I titoli su cui puntare. L’intervista a D.Biocchi.

I mercati esprimeranno ancora positività: sfruttare le correzioni per nuovi acquisti

A Piazza Affari è un buon momento per lo shopping, ma con un pizzico di cautela

Si può tentare un acquisto ora, ricordando però che si interviene in controtendenza perchè i mercati sono ribassisti in questa fase.I titoli su cui puntare. L’intervista a D.Biocchi.

A Piazza Affari è un buon momento per lo shopping, ma con un pizzico di cautela

Il mercato ha perso un po’ la bussola: probabile una fase di incertezza

Il mercato ora ha molti più dubbi verso se stesso rispetto a prima e non è più rialzista come lo è stato fino agli inizi di ottobre. L’intervista a D.Biocchi

Il mercato è ormai maturo: è bene guardare ai fondamentali ora

Il mercato sembra preferire la strada della salita al sentiero della discesa, ma c’è mancanza di temi. Le strategie su titoli e temi. L’intervista a D.Biocchi.

La fase di accumulazione è stata troppo breve: difficili strappi al rialzo nel breve

Ora potremmo anche avere delle prese di beneficio e un’eventuale storno sarà da sfruttare come occasione d’acquisto. I titoli da preferire e da evitare. L’intervista a D.Biocchi.

apk