Putin Vladimir

Putin Vladimir, Presidente della Federazione russa

Vladimir Putin è un uomo politico russo, attuale Presidente della Federazione russa, mandato già conferitogli negli anni 2000 - 2008. Nel 2008 durante la presidenza di Dimitrij Medvedev, Vladimir Putin è stato nominato Primo Ministro, fino alla sua rielezione, avvenuta nel 2012.

Gli studi e l'ingresso nei servizi di sicurezza KGB

Vladimir Putin è nato a San Pietroburgo (Leningrado) nel 1952. Ha conseguito i suoi studi presso l'Università statale di Leningrado dove si è laureato in Diritto Internazionale nel 1975.

Al termine dei suoi studi, Vladimir Putin si arruola nel KGB (Komitet gosudarstvennoj bezopasnosti) il Comitato di sicurezza, servizi segreti e polizia segreta dell'Unione Sovietica. Inizialmente viene impiegato nel dipartimento estero dei servizi segreti. Negli anni successivi viene inviato nella cittadina di Dreda, nella Germania dell'Est, per occuparsi del controspionaggio politico, dove vi rimarrà fino alla caduta del Muro di Berlino.

Nel 1991 rientrato a Leningrado, Vladimir Putin ricoprì diversi incarichi di prestigio nell'amministrazione municipale, per poi diventare il braccio destro dell'allora sindaco di Leningrado, Anatolij Sobcak (mandato terminato nel 1996).

L'ingresso nel mondo politico

Nel 1996 Vladimir Putin viene convocato a Mosca, al Cremlino e da qui inizierà la sua scalata nel mondo politico, dove svolgerà diverse importanti mansioni. Nel 1997 l'allora Presidente russo, Boris Eltsin lo nominò capo del Personale Presidenziale, in seguito gli vennero conferiti altri incarichi come capo del Servizio Federale di Sicurezza (Fsb) e capo del Consiglio di sicurezza presidenziale.

Putin, Presidente della Federazione russa

In seguito al ritiro (per motivi di salute) del Presidente Boris Eltsin, avvenuto nell'agosto del 1999, Vladimir Putin si candida alla Presidenza della Federazione russa. Nel marzo del 2000 vince le elezioni e viene nominato Capo di Stato, raggiungendo oltre il 53% dei consensi.

Secondo mandato presidenziale

Durante le elezioni presidenziali del marzo 2004, il leader Vladimir Putin, viene riconfermato come Presidente, raggiungendo il 71,2% dei voti. Nelle elezioni presidenziali che si sono svolte nel marzo del 2008, Putin secondo le regole della Costituzione sovietica, non poteva essere eletto per la terza volta consecutiva, quindi al suo posto viene candidato Dimitrij Medvedev, supportato dal Presidente uscente (nominato dallo stesso Putin nel 2005, Vice Primo Ministro), mentre a Vladimir Putin viene insignito l'incarico di Primo Ministro.

Vladimir Putin ed il terzo mandato al Cremlino

Nel marzo del 2012, si sono svolte le elezioni presidenziali e Vladimir Putin si candida, riconfermandosi Presidente del Cremlino per la terza volta, raggiungendo il 64,3% dei voti, contro il 17,1% del candidato comunista G.A. Zyuganov.

Per maggiori informazioni: PUTIN VLADIMIR










Economia in Russia, i mondiali di calcio hanno portato benefici?

La FIFA ha dichiarato che i Mondiali appena conclusisi sono stati i migliori nella storia.

Economia in Russia, i mondiali di calcio hanno portato benefici?

Mercati: Powell sarà il prossimo ago della bilancia?

Dopo le parole rassicuranti di Powell i mercati tendono al rialzo. Ma non Piazza Affari.

Mercati: Powell sarà il prossimo ago della bilancia?

Petrolio euforico verso i top del 2018. Nuovi driver in vista

Le quotazioni del greggio si riavvicinano ai top dell'anno in attesa dei dati settimanali sulle scorse USA. Attenzione alla data del 20 aprile.

Petrolio euforico verso i top del 2018. Nuovi driver in vista

5 rischi geopolitici che possono scuotere i mercati

Il think tank Atlantic Council ha identificato 5 principali rischi geopolitici per il resto dell'anno. E 4 di questi ha una cosa, o meglio una persona, in comune.

5 rischi geopolitici che possono scuotere i mercati

Dal G20 alla Russia: tutto quello che c'è da sapere sui mercati

Si apre una nuova settimana, particolarmente densa di appuntamenti e, soprattutto, di risvolti per quanto riguarda il risultato delle elezioni in Russia.

Dal G20 alla Russia: tutto quello che c'è da sapere sui mercati

Bond oggi: con Putin yield al 6% e valuta da record

La compressione dei rendimenti è controbilanciata da un rublo talvolta violento nelle oscillazioni. I migliori titoli presenti sul Mot. 

Bond oggi: con Putin yield al 6% e valuta da record

Russiagate: la lobby delle armi dietro i legami Trump-Mosca?

La senatrice democratica Dianne Feinstein aveva già reso pubblica la trascrizione dell’audizione 10 giorni fa.

Russiagate: la lobby delle armi dietro i legami Trump-Mosca?

Problemi per riforma fiscale Usa. E il vertice con Putin salta

Ma l'inquilino della Casa Bianca, una volta tornato in patria, dovrà fare i conti anche con un altro problema, l'approvazione della riforma fiscale.

Problemi per riforma fiscale Usa. E il vertice con Putin salta

Trump incontra Putin? Tillerson: se sì, parleranno di Russiagate

Il governo russo ha annunciato stamattina un incontro tra il tycoon e Vladimir Putin, ma il Segretario di Stato USA non conferma.

Trump incontra Putin? Tillerson: se sì, parleranno di Russiagate

Russiagate: trema la Casa Bianca. Forse oggi i primi arresti

Potrebbe essere giunta a una svolta decisiva l'inchiesta sull'interferenza di Mosca nel voto presidenziale del novembre scorso.

Russiagate: trema la Casa Bianca. Forse oggi i primi arresti

RBC: nel Game Of Thrones del petrolio vince la Russia di Putin

Per gli analisti di RBC Capital, la Russia si prepara ad emergere alla fine del 2017 come la "principale superpotenza energetica" globale.

RBC: nel Game Of Thrones del petrolio vince la Russia di Putin
apk