Tutto su Gianni Alemanno: chi è, età, carriera politica, vita privata

La militanza giovanile e la carriera politica di Gianni Alemanno. Ecco chi è l'ex deputato ed ex sindaco di Roma che due giorni fa ha fondato Indipendeza!

Gianni Alemanno

Chi è Gianni Alemanno? Tra i politici più noti della storia della politica italiana contemporanea ha assunto incarichi di alto livello sia a livello nazionale che a livello locale. Ripercorriamo insieme la sua carriera politica, dalla militanza giovanile ai traguardi elettorali.

Tutto su Gianni Alemanno: chi è, età, vita privata

Gianni Alemanno è nato a Bari il 3 marzo 1958, sotto il segno dei pesci, attualmente ha 65 anni. A causa del lavoro del padre, un ufficiale dell'esercito, il giovane Alemanno fu costretto a trasferirsi in varie città in giro per l'Italia. Arriva nella città di Roma a 12 anni, dove si stabilisce in maniera stabile. Gianni Alemanno ha frequentato il liceo scientifico "Augusto Righi" e solo nel 2004 ha conseguito la laurea in ingegneria per l'ambiente e il territorio presso l'università degli Studi di Perugia. Alemanno ha discusso una tesi di laurea dal titolo: Prospettive di sviluppo e possibili interventi di sfruttamento delle biomasse a fini energetici.

Gianni Alemanno è una persona molto riservata e infatti della sua vita privata si sa davvero poco. Dal 1992 al 2017, per ben 25 anni, è stato sposato con Isabella Rauti con la quale ha avuto un figli: Manfredi. Dopo la separazione con la moglie, Alemanno ha iniziato frequentare Silvia Cirocchi. Tra le passioni di Gianni Alemanno figura quella per l'alpinismo.

La carriera politica

Gianni Alemanno ha iniziato da giovanissimo a militare tra le fila del Movimento Sociale Italiano (MSI), partito al quale è stato legato prima della fondazione di Alleanza Nazionale (AN).

Alemanno ha vissuto anni turbolenti durante la militanza politica giovanile e infatti è stato anche arrestato tre volte, risultando però sempre prosciolto. La sua prima esperienza politica concreta è avvenuta nel 1990, a distanza di quasi 20 anni di attivismo tra le fila del MSI, anno in cui fu eletto al consiglio regionale del Lazio.

Tra il 1994 e il 1995 è uno dei protagonisti della svolta di Fiuggi che ha portato alla nascita di AN. Alemanno e altri militanti del MSI decisero, in quegli anni, di fondare un partito di destra, liberale e conservatore, rinunciando all'estremismo del Movimento Sociale Italiano.

Grazie ad AN, presente nella coalizione Polo del Buon Governo, Alemanno entra in Parlamento con la 12esima legislatura dopo la vittoria elettorale alle elezioni politiche del 1994. Gianni Alemanno è stato deputato della Repubblica italiana dal 1994 al 2008 il ruolo di onorevole durante la 13esima, 14esima, 15esima e 16esima legislatura.

Dal 2001 al 2006, durante i governi Berlusconi II e Berlusconi III, Alemanno è stato ministro delle politiche agricole e forestali.

Gianni Alemanno, dal 2008 al 2013, è stato sindaco della città di Roma per un solo mandato.

Solo due giorni fa a cavallo tra il 25 e il 26 novembre 2023, Gianni Alemanno ha fondato un nuovo partito che si chiama Indipendenza!

Leggi anche: Tutto su Marco Rizzo: chi è, età, lavoro, carriera politica, vita privata