Maturità 2024, il Miur ha annunciato le materie della seconda prova: ecco quali sono

Il Miur ha annunciato le materie della seconda prova della maturità 2024: l'esame di Stato inizia mercoledì 19 giugno.

Maturita 2024 materie

Il 19 giugno 2024 inizia l'esame di Stato. Come vuole la tradizione, la prima prova è uguale per tutte le scuole, mentre la seconda è diversa in base all'indirizzo. Il Miur ha annunciato le materie della maturità: vediamo quali sono.

Maturità 2024: il Miur annuncia le materie della seconda prova

Tra qualche mese, centinaia di studenti si ritroveranno a dover sostenere la prima grande prova della loro vita: la maturità 2024. Per qualcuno è una passeggiata, per altri un incubo. Eppure, a prescindere dalla propria preparazione, tutti vivono l'esame di Stato con una certa ansia. Nelle ore scorse, il Miur ha annunciato le materie della seconda prova, diverse in base all'indirizzo di studi.

La campanella suonerà mercoledì 19 giugno 2024 e, come vuole la tradizione, vedrà come protagonista la prova di italiano, uguale per tutte le scuole. Il secondo giorno, invece, l'esame sarà inerente l'indirizzo di studi scelto:

  • Liceo Classico - versione di greco;

  • Liceo Scientifico (compreso indirizzo sportivo) e Scienze applicate - prova di matematica;

  • Liceo Linguistico - lingua e cultura straniera 3;

  • Liceo delle Scienze umane - prova di scienze umane;

  • Liceo delle Scienze umane indirizzo Economico Sociale - prova di diritto ed economia politica.

  • Liceo Artistico - prova di discipline progettuali;

  • Liceo Musicale - prova di teoria, analisi e composizione:

  • Liceo Coreutico - prova di tecniche della danza;

  • Istituti tecnici con indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing - prova di economia aziendale;

  • Istituti tecnici con indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio - prova di topografia;

  • Istituti tecnici con indirizzo Informatica e Telecomunicazioni - prova di sistemi e reti;

  • Istituti tecnici con indirizzo Grafica e comunicazione - prova di progettazione multimediale;

  • Istituto agrario - prova sulla trasformazione dei prodotti.

Maturità 2024: come si svolgono le tre prove?

La maturità 2024, regolata dal decreto legislativo 62/2017, si svolge con due prove scritte (19 e 20 giugno) e una orale. Tema di italiano, seconda prova con materia diversa in base all'indirizzo di studi e discussione orale che ha l'obiettivo di accertare la preparazione complessiva dello studente. In questa fase, il candidato viene interrogato anche sulle esperienze svolte nell'ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento e le competenze acquisite nell'ambito dell'Educazione civica.

Per quanto riguarda le commissioni dell'esame di Stato, queste sono composte da un presidente esterno, tre membri esterni e tre interni all'istituzione scolastica. La valutazione è in centesimi (il minimo è 60) e si ottiene sommando le valutazioni delle singole prove ai crediti ottenuti nel triennio di scuola superiore.