Quanto guadagna Giorgia Meloni? Stipendio, reddito e patrimonio netto della leader FdI

Sapete quanto guadagna Giorgia Meloni? Dal suo ingresso in politica nel 2006, ha svolto per anni il ruolo di deputata alla Camera, ma anche Ministro della Gioventù e vicepresidente della Camera. Ad oggi è in corsa per la carica di Presidente del Consiglio. Ecco lo stipendio, il reddito e il patrimonio della leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.

Image

Giorgia Meloni è una politica e giornalista italiana, conosciuta come leader di Fratelli d’Italia ed entrata nel panorama politico italiano a partire dal 2006. 

Dapprima eletta deputata, è poi arrivata a ricoprire il ruolo di vice presidente della Camera nei primi due anni di mandato. In seguito, dal 2008 al 2011 è stata Ministro per la Gioventù. Presidente di Fratelli d’Italia dal 2014, l’anno in cui il partito è stato fondato, Giorgia Meloni è data come candidata premier favorita: d’altronde i sondaggi politici evidenziano un netto distacco di FdI dagli altri partiti. 

Ma quanto guadagna Giorgia Meloni? Scopriamo lo stipendio, il reddito e il patrimonio netto della leader di Fratelli d’Italia in base alle ultime dichiarazioni dei redditi da lei rilasciate.

Quanto guadagna Giorgia Meloni? Ecco l’ultima dichiarazione dei redditi

In vista delle prossime elezioni politiche del 25 settembre 2022, Giorgia Meloni è data tra i candidati premier favoriti: possiamo dire che questo sembra essere il periodo d’oro per Fratelli d’Italia. Se dovesse vincere le elezioni, Giorgia Meloni potrebbe diventare il primo Presidente del Consiglio donna della storia della Repubblica.

Ma ad oggi quanto guadagna Giorgia Meloni? Come accaduto per l’ex premier Mario Draghi, anche la leader di Fratelli d’Italia ha reso nota la sua dichiarazione dei redditi, in virtù della trasparenza, sul sito web della Camera dei Deputati.

L’ultima dichiarazione a nostra disposizione è quella del 2021 – con riferimento ai redditi conseguiti nel 2020 –, nella quale Giorgia Meloni ha dichiarato un reddito pari a 134.206 euro. 

L’aumento rispetto agli anni precedenti è notevole, considerando che nel 2020 aveva dichiarato un reddito pari a 100.456 euro; mentre nel 2019, nel 2018 e ne 2017 il reddito complessivo della leader di Fratelli d’Italia ammontava a 98.471 euro. Quest’ultima d’altronde è il guadagno di moltissimi deputati nella sua posizione.

Giorgia Meloni: quanto ha guadagnato come ministro della Gioventù e vicepresidente della Camera

Negli anni in cui ha ricoperto il ruolo di Ministro della Gioventù (dal 2008 al 2011) – come possiamo ricavare dalle dichiarazioni dei redditi dei rispettivi anni di riferimento – Giorgia Meloni ha dichiarato un reddito complessivo pari a 161.300 euro nel 2012 (ricoprendo per 11 mesi il ruolo di ministro), e 169.903 euro nel 2011 (ricoprendo per un anno intero il ruolo di ministro). 

Negli anni ancora precedenti, ovvero quando ricopriva il ruolo di vice presidente della Camera, la Meloni ha dichiarato un reddito complessivo pari a 183.996 euro (nell’anno 2008).

Facendo una rapida somma di tutti i proventi ottenuti dall’ingresso in politica, siamo in grado di calcolare il guadagno complessivo di Giorgia Meloni dal maggio 2006: la leader di Fratelli d’Italia ha ottenuto 1,5 milioni di euro.

Quanto guadagna Giorgia Meloni: lo stipendio della leader FdI

Lasciamo per un momento da parte il passato. Qual è lo stipendio attuale di Giorgia Meloni? Tralasciando i prossimi mesi, Meloni è sempre stata eletta come deputata alla Camera: inizialmente con Alleanza Nazionale, poi confluita nel Popolo delle Libertà, e infine – dal 2014 – con Fratelli d‘Italia.

Come abbiamo spiegato nell’apposito articolo su quanto guadagnano deputati e senatori, i nostri rappresentanti a Palazzo Montecitorio – quindi i deputati – guadagnano uno stipendio pari a 11.703 euro lordi al mese.

Nel dettaglio, Giorgia Meloni come deputata alla Camera guadagna 5.346,54 euro al mese di stipendio, più una diaria di 3.503,11 euro e un rimborso aggiuntivo di 3.690 euro per le spese di mandato. Ma non è finita qui. A queste cifre vanno ulteriormente sommati anche i rimborsi telefonici (1.200 euro all’anno), e le spese di trasporto (da 3.323,70 fino a 3.995,10 euro ogni tre mesi).

È importante sottolineare, però, che una parte di questo stipendio viene versato ogni anno nelle casse del partito.

Giorgia Meloni: il patrimonio netto della leader FdI

Sempre attraverso le dichiarazioni dei redditi siamo in grado di affermare che Giorgia Meloni possiede anche un’auto di proprietà – una Mini Cooper SD del 2015 –, oltre a un appartamento di proprietà situato a Roma.

Sempre nella dichiarazione del 2018, Meloni ha dichiarato due contributi da 15.000 e 20.000 euro per le spese di campagna elettorale con Fratelli d’Italia.

Giorgia Meloni: biografia e vita privata

Nata a Roma il 15 gennaio 1977, Giorgia Meloni è da sempre vicina al mondo della politica: all’età di 15 anni ha mosso i suoi primi passi insieme al Fronte della Gioventù.

Nel 1996, invece, è diventata responsabile di Azione Studentesca, ed è stata successivamente eletta nel consiglio provinciale di Roma. Nel 2004 diviene presidenza di Azione Giovane e dal 2004 al 2006 ha lavorato per il quotidiano Il Secolo d’Italia, arrivando ad iscriversi all’albo dei giornalisti professionisti.

Il debutto a Montecitorio è arrivato con l’elezione del 2006; mentre nel 2008 sotto il Governo Berlusconi viene eletta Ministro per la Gioventù.

Ad oggi possiamo dire che Giorgia Meloni sta vivendo un periodo d’oro con Fratelli d’Italia: attualmente in testa a tutti i sondaggi, potrebbe diventare il prossimo premier. Nel caso sarebbe la prima donna a ricoprire tale carica in tutta la storia della Repubblica.

Poco o nulla sappiamo sulla sua vita privata: Giorgia è legata a Andrea Giambruno dal 2013, e nel 2016 dal loro amore è nata la figlia Ginevra. Prima di intraprendere la carriera politica Giorgia Meloni ha lavorato come cameriera, barista, e baby sitter per la figlia di Fiorello.