Una ragazza incinta è scomparsa in provincia di Milano: ecco chi è

Chi è la ragazza incinta scomparsa a Senago, in provincia di Milano. Ecco le informazioni utili diffuse dall'Associazione Penelope Lombardia.

Giulia Tramontano

Giulia Tramontano, originaria della provincia di Napoli ma residente a Senago, in provincia di Milano, è scomparsa. La giovane ha 29 anni ed è incinta al settimo mese. Cresce l'apprensione tra i parenti e gli amici che stanno diffondendo molte informazioni utili per cercare di individuare la ragazza.

Una ragazza incinta è scomparsa in provincia di Milano: ecco chi è

Nessuno ha più notizie di Giulia Tramontano dalla notte tra il 27 e il 28 maggio 2023. Sembra che le ultime persone ad averla sentita siano i suoi familiari, in particolare la madre a cui è molto legata.

Alcuni dettagli relativi alla scomparsa di Giulia Tramontano sono stati forniti proprio dai suoi parenti a Fanpage.it. Ai microfoni del citato giornale il cugino avrebbe dichiarato: 

"La madre l'ha sentita l'ultima volta intorno alle 21.50 di sabato sera. Giulia era molto scossa, a quanto pare aveva scoperto di una relazione parallela del fidanzato: l'aveva anche chiamata l'altra donna al telefono".

Poi ha aggiunto:

"La madre l'ha rassicurata, le ha consigliato di tornare giù a Napoli per qualche giorno, di farsi intanto una bella dormita. Lei sembrava essersi calmata, ma il giorno dopo è sparita".

I parenti di Giulia sono corsi a Senago e insieme alle forze dell'ordine stanno facendo di tutto per trovare la giovane 29enne.

Il cugino di Giulia ha poi concluso affermando che l'allontanamento della 29enne è una vicenda molto strana in quanto:

"Non potrebbe averlo fatto senza mettersi in contatto con la mamma. Non può aver deciso di andarsene così".

Le indagini: i Carabinieri brancolano nel buio

Sul caso stanno indagando i militari dell'Arma dei Carabinieri che hanno ascoltato le testimonianze dei familiari e del compagno della ragazza scomparsa. Sembra che Giulia Tramontano non abbia mai avuto alcun tipo di problema di natura psicologica, nemmeno durante i suoi sette mesi di gravidanza.

Al momento le indagini sono in corso ma gli inquirenti brancolano nel buio in quanto non vi sono ancora sospettati.

Oltre ai parenti e ai Carabinieri, si sono attivati anche gli amici e i conoscenti di Giulia Tramontano, che attraverso i social network stanno diffondendo foto e informazioni della ragazza.

Le informazioni su Giulia Tramontano

L'Associazione Penelope Lombardia ha condiviso sulla sua pagina Facebook tutte le informazioni utili a disposizione per cercare di individuare Giulia Tramontano. Si legge:

"È alta 1,68 cm, pesa 68 kg, capelli chiari e lunghi. Non c’è certezza sugli abiti con cui si è allontanata. Ha un tatuaggio sul braccio sinistro, è sicuramente in difficoltà in quanto al settimo mese di gravidanza.

Sono stati diffusi anche i numeri da contattare per le segnalazioni:

"Chiunque dovesse vederla può contattare le forze dell’ordine al 112 oppure l’Associazione Penelope Lombardia al 380-7814931".

Il cellulare della 29enne è spento ormai da giorni e la ragazza non ha un'automobile. Giulia Tramontano, inoltre, ha lasciato a casa i suoi documenti d'identità ma potrebbe aver portato con sé il passaporto.

Leggi anche: Emanuela Orlandi, il Vaticano riapre il caso dopo 40 anni: nuove piste su cui indagare