Ecco quali sono le scuole superiori migliori d’Italia, città per città

Torna la consueta classifica di Eduscopio nell'edizione 2023/2024 per fornire agli studenti la guida sulle scuole superiori migliori d'Italia

Torna anche quest’anno la mappa interattiva delle scuole superiori migliori d’Italia di Eduscopio, redatta dalla Fondazione Agnelli in base a criteri oggettivi basati sull’esito degli esami universitari per chi prosegue gli studi (esami sostenuti e media dei voti) e di quello lavorativo (tasso di occupazione e alla coerenza fra studio e lavoro) a un anno dal conseguimento del diploma.

Ecco le scuole superiori che hanno riscosso un maggior punteggio nelle principali città e quella risultata prima in classifica in assoluto.

Le scuole superiori migliori: i parametri di classificazione

Prima di passare in rassegna le scuole superiori considerate migliori nella preparazione agli studi universitari o al mondo del lavoro dopo il diploma, è necessario riassumere i parametri sui quali si basa lo studio di Eduscopio, pubblicato sul portale eduscopio.it che è ormai un punto di riferimento per gli studenti. Dal 2014, anno in cui ha iniziato a fornire materiale gratuito per permettere agli studenti l’indirizzo di studi più adatto alle proprie caratteristiche, ha registrato oltre 2,8 milioni di utenti unici che hanno a oggi visitato il portale.

Per la mappa interattiva del 2023, il gruppo di lavoro della Fondazione Agnelli, coordinato da Martino Bernardi, ha analizzato i dati di circa 1.326.000 diplomati italiani in tre successivi anni scolastici (anni scolastici 2017/18, 2018/19, 2019/20) in circa 7.850 indirizzi di studio nelle scuole secondarie di II grado statali e paritarie.

Più immatricolazioni dopo la pandemia

I dati sono stati inevitabilmente condizionati dalla pandemia Covid del 2020. Dallo studio emerge che, a fronte di un voto medio più alto all’esame di maturità di 81,5/100 (5 punti in più rispetto ai tre anni precedenti), i maturi del 2020 hanno scelto più massicciamente di proseguire gli studi (lo ha fatto il 56,2% contro il 54,1% del 2019).

La migliore scuola superiore d’Italia

Ci sono alcune conferme ma anche alcune novità, come quella che riguarda la scuola superiore che, in base allo studio, risulta la migliore d’Italia nella preparazione ai successivi studi universitari o alla carriera lavorativa: la migliore scuola d’Italia infatti è il liceo scientifico delle scienze applicate – con l’informatica al posto del latino – Nervi-Ferrari di Morbegno in provincia di Sondrio. Il primo posto è andato dunque, a sorpresa, a un istituto scolastico di periferia che ha sbaragliato la concorrenza delle grandi città. Ponendo anche una riflessione, considerato che una delle sue principali caratteristiche è quella di avere tra le materie previste nel programma didattico, l’informatica al posto del latino.

La classifica a Milano e Roma

Di seguito come si posizionano le varie scuole superiori sul “podio” di quelle considerate migliori in base allo studio Eduscopio. Prenderemo in esame i risultati di Roma e Milano come esempio, mentre per tutte le classifiche dettagliate delle principali città, potrete consultare l’elenco completo su Eduscopio.it

Milano

Liceo classico

  1. 1.

    Giulio Casiraghi di Cinisello Balsamo

  2. 2.

    Berchet

  3. 3.

    Sacro Cuore

Liceo scientifico

  1. 1.

    Volta

  2. 2.

    Leonardo

  3. 3.

    Sacro Cuore

Liceo scientifico con informatica al posto del Latino

  1. 1.

    Istituto della Comunità ebraica

  2. 2.

    Breda

  3. 3.

    Sant’Ambrogio.

Liceo delle scienze umane

  1. 1.

    Istituto Maria Ausiliatrice

  2. 2.

    Virgilio

Liceo linguistico

  1. 1.

    Civica Manzoni

  2. 2.

    “Maria Consolatrice

  3. 3.

    Setti Carraro

Istituti tecnici

Fra gli istituti tecnici economici si conferma l’Alessandro Manzoni, , fra i tecnici tecnologici il Carlo Bazzi.

Roma

Liceo classico

  1. 1.

    Visconti

  2. 2.

    Mamiani

Liceo scientifico

  1. 1.

    Righi

  2. 2.

    Cavour

  3. 3.

    Morgagni

Liceo delle scienze umane

  1. 1.

    Giordano Bruno

  2. 2.

    Montale

  3. 3.

    Margherita di Savoia

Istituti tecnici

Tra gli istituti tecnici, al primo posto si trova il “Croce-Aleramo”, mentre al secondo posto sale il “Leonardo da Vinci”.

Vera Monti
Vera Monti
Giornalista pubblicista e precedentemente vice- presidente di un circolo culturale, scrivo di arte e politica - le mie grandi passioni - su varie testate online cercando sempre di trattare ogni argomento in tutte le sue sfaccettature. Ho intervistato vari personaggi della scena artistica nazionale e per Trend online mi occupo principalmente di politica ed economia
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
776FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate