Sondaggi politici elettorali, 21 novembre: chi scende, chi sale e i ministri più graditi

Sondaggi politici: ecco chi sale e chi scende tra i partiti italiani, due mesi dopo le elezioni. E l'elenco dei ministri più graditi del Governo Meloni.

Governo Meloni, ecco i ministri più graditi

Sondaggi politici elettorali: Fratelli d'Italia sempre più primo partito italiano. Movimento 5 Stelle e Partito Democratico molto vicini. C'è anche un sondaggio interessante dell'Istituto Piepoli che elenca i ministri più graditi del nuovo Governo guidato da Giorgia Meloni. Ecco tutti i dati.

Sondaggi politici elettorali oggi: sondaggio Emg Different per Rai

Emg Different ha elaborato per la Rai il suo aggiornamento settimanale sul consenso ai partiti. In questo sondaggio prima posizione confermata per Fratelli d'Italia dato al 28,4% dei consensi. Seconda posizione qui per il Movimento 5 Stelle quotato al 17,7%. Il partito di Giuseppe Conte è davanti al Partito Democratico che è quotato al 16,7%.

Segue in quarta posizione, decisamente staccata dai primi tre partiti, la Lega data all'8,9%. Poi il Terzo Polo, Azione-Italia Viva di Calenda e Renzi al 7,7%. Forza Italia è data al 6,9%.

Andando avanti nell'analisi Sinistra Italiana e Europa Verde al 3,6%, più Europa al 2,5%, stessa percentuale per Italexit di Gianluigi Paragone. Segue Unione Popolare di De Magistris all'1,7% e Noi Moderati all'1,2%. Altri partiti non compresi in questa lista al 2,2%.

Emg ha anche interrogato gli italiani sulla fiducia nei leader politici: prima posizione ancora per Mario Draghi a quota 55, Giorgia Meloni a 48, Luca Zaia a 42, Giuseppe Conte a 38, Stefano Bonaccini a 33, Silvio Berlusconi a 29, Matteo Salvini a 29, Carlo Calenda a 25, Enrico Letta a 22 e Matteo Renzi a 18.

Sondaggi politici elettorali oggi: sondaggio Swg per TgLa7

Analizziamo ora un altro sondaggio a cadenza settimanale. Ovvero quello di Swg per il telegiornale di Enrico Mentana. Per Swg Giorgia Meloni sfonda quota 30%. Fratelli d'Italia in questo sondaggio sarebbe quotato al 30,1%. Anche qui davanti al Pd c'è il Movimento 5 Stelle quotato al 17%. Il Pd in attesa del congresso è quotato al 16%. Segue la Lega all'8,1%, Azione-Italia Viva all'8% e Forza Italia al 6,8%.

Poi Europa Verde e Sinistra Italiana al 3,8%, Più Europa al 2,9%, Italexit con Paragone al 2,1%, Unione Popolare all'1,3%. Altre liste non presenti in questo elenco al 3,9%.

Sondaggi politici elettorali, sondaggio Istituto Piepoli, la lista di gradimento dei ministri

Istituto Piepoli ha effettuato un sondaggio ad hoc e ha stilato la lista di gradimento dei ministri del nuovo Governo guidato da Giorgia Meloni. In testa c'è il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, esponente di Forza Italia al 48%. Segue Giancarlo Giorgetti al 47%. L'esponente della Lega ministro anche nel Governo Draghi ora è titolare del Ministero dell'Economia.

Segue il ministro della Giustizia Carlo Nordio di Fratelli d'Italia al 44% e poi c'è al quarto posto il ministro della Difesa Guido Crosetto sempre di Fratelli d'Italia al 41%.

Quinto posto per il ministro della Cultura Gennaro Sanguliano al 40% a pari merito con Maria Elisabetta Alberti Casellati di Forza Italia, ora titolare del ministero delle Riforme.

39% per il ministro della Salute Orazio Schillaci. Chiude la top ten un terzetto a pari merito: Adolfo Urso di Fratelli d'Italia, ministro di Imprese e Made in Italy, Alessandra Locatelli della Lega, ministro della Disabilità e Andrea Abodi ministro con delega allo Sport. Per tutti loro quota 38%.

Per quel che riguarda la fiducia nella presidente Giorgia Meloni dice di averne molta il 17% degli intervistati, abbastanza per il 36%, poco il 21%, per nulla il 20%. Non ha opinione il 6%.

Per quel che riguarda la fiducia nell'intero governo risponde molto il 15%, abbastanza il 36%, poco il 23%, per nulla il 18%, non ha opinione l'8%.

Sondaggi politici elettorali, sondaggio Istituto Piepoli, le intenzioni di voto ai partiti

Istituto Piepoli ha anche elaborato un sondaggio legato alle intenzioni di voto degli italiani. Eccole. Per quel che riguarda il centrodestra Fratelli d'Italia è quotato al 28%, la Lega all'8%, Forza Italia al 7,5% e Noi Moderati all'1,5%.

Sul fronte opposto il Partito Democratico in questo sondaggio è dato al 18,5%, Sinistra Italiana e Europa Verde al 4%, più Europa al 3%.

Il Movimento 5 Stelle è quotato al 16,5%, Azione-Italia Viva di Matteo Renzi e Carlo Calenda all'8,5%, Italexit per l'Italia con Paragone al 2%. Altri partiti non in questa lista quotati al 2%.

Sondaggi politici elettorali, Sondaggio Proger Research per Piazza Pulita

Analizziamo infine un sondaggio politico elaborato da Proger Research per la trasmissione de La7 di Corrado Formigli Piazzapulita. In questo sondaggio Fratelli d'Italia sfiora il 30%. E' del 29,6% la percentuale del partito della presidente del consiglio Giorgia Meloni.

Seconda posizione per il Movimento 5 Stelle al 16,8%, Poi Partito Democratico al 16,5%, Lega all'8,2% e Azione-Italia Viva all'8%. Segue Forza Italia al 6,5%.

Verdi e Sinistra Italiana sono quotati al 3,9%, più Europa al 3%, Italexit con Paragone al 2,3%. Altri partiti non presenti in questa lista quotati al 5,2%.

La fiducia a Meloni è a quota 48% e nel governo a quota 41%.

Infine tra i leader della politica italiana ecco il grado di fiducia per ognuno: Conte 35, Calenda 26, Salvini 22, Berlusconi 20, Letta 19, Renzi 14.