Versamento con tre metodi di calcolo possibili, quello storico, quello previsionale e quello analitico. Ci riferiamo all'acconto Iva ed alla relativa scadenza per il versamento che è fissata per venerdì prossimo, 27 dicembre del 2019 in accordo con quanto è stato riportato da FiscoOggi.it, il Quotidiano telematico dell'Agenzia delle Entrate.

Versamento acconto Iva 27 dicembre 2019 con il metodo storico

Tra i tre metodi di calcolo per il versamento dell'acconto Iva, quello maggiormente utilizzato dai contribuenti è quello storico nella misura dell’88% del versamento effettuato, o che avrebbe dovuto essere effettuato, per il mese o per il trimestre dell'anno precedente che in questo caso è il 2018.

Versamento acconto Iva 27 dicembre 2019 con il metodo previsionale

Versando invece l'acconto Iva con il metodo previsionale, l'importo è frutto di una stima pari all’88% delle operazioni che si prevede di dover effettuare per il mese di dicembre per i contribuenti mensili; in sede di dichiarazione annuale Iva per i contribuenti trimestrali ordinari; oppure per il quarto trimestre per i contribuenti trimestrali 'speciali'.