Pure per l'anno 2020, al fine di pagare le tasse, le aliquote Irpef non cambiano nonostante da tempo si parli di una revisione degli scaglioni al fine di alleggerire e di semplificare il carico fiscale per le persone fisiche.

No tax area Irpef per redditi fino a 8174 euro

Questo significa che, per la prossima dichiarazione dei redditi, è confermata la no tax area per redditi fino a 8174 euro, mentre per somme superiori il prelievo fiscale sarà a scaglioni, per un numero pari a cinque, e per aliquote che variano dal primo scaglione Irpef al 23%, e fino ad arrivare al quinto ed ultimo al 43% in accordo con quanto è stato riportato da notizieora.it.

Aliquote Irpef 2020, il primo scaglione al 23%

Nel dettaglio, ed in base al prelievo fiscale crescente e progressivo all'aumentare del reddito dichiarato, il primo scaglione Irpef, quello al 23%, è per redditi sopra 8174 euro e fino a 15mila euro.