Amazon ha lanciato il servizio Amazon PayCode negli Stati Uniti: si tratta di un servizio rivolto a un gran numero di utenti, che preferiscono i pagamenti in contanti.

La più grande piattaforma di E-Commerce al mondo, Amazon ha deciso di offrire ai suoi clienti un nuovo metodo di pagamento.

Secondo un comunicato stampa ufficiale, Amazon PayCode sarà disponibile per i residenti negli Stati Uniti, che potranno pagare gli ordini conclusi su Amazon.com, in una delle molte filiali nazionali della Western Union.

La partnership tra Amazon e Western Union è stata già avviata in Tailandia, Colombia, Indonesia, Cile, Hong Kong, Kenya, Malesia, Filippine, Perù e Taiwan.

Poco dopo il suo lancio, 8 stati tra cui Tanzania, Uruguay, Palau, Mauritius, Barbados, Stati Federati di Micronesia, Costa Rica e Kazakistan, hanno iniziato ad apprezzare Amazon PayCode.

Amazon PayCode: Come funziona?

Prima di concludere l’ordine, Amazon offre un'opzione PayCode: una volta selezionata, all'acquirente viene quindi fornito un codice QR che può portare a qualsiasi filiale della Western Union, scansionare il codice ed effettuare i pagamenti.

Per i clienti degli Stati Uniti, Amazon è solo uno degli strumenti più efficaci ed efficienti disponibili.

Amazon afferma inoltre che l'implementazione di Amazon PayCode dovrebbe essere molto semplice: si stima che circa l'80% di tutti i residenti negli Stati Uniti si trovano nel raggio di 5 miglia da una delle 15.000 filiali Western Union.

Amazon accontenta i clienti che vogliono pagare in contanti