Attenzione alle agenzie di rating

Il quotidiano torinese ha anche ricordato che, in attesa dell'affollato calendario economico autunnale, a far esplodere le tensioni che si stanno accumulando potrebbe essere tra fine agosto e il 10 settembre l'appuntamento con la revisione dell'outlook sull'Italia da parte delle principali agenzie di rating. Avvertimento che già da diversi giorni filtra dagli uffici di banche d'affari e grandi gestori.

La scorsa settimana, Stephen Cohen, capo EMEA iShares di BlackRock, ha anticipato che i commenti delle agenzie potrebbero rappresentare "l'innesco per una potenziale volatilità di mercato," ricordando che il principale indice milanese ha gia sottoperformato i peer europei da inizio anno e che l'allargarsi del differenziale tra i titoli di stato italiani e quelli spagnoli è un chiaro indicatore del nervosismo dei mercati.

L'alert di Bank Of America

Superato questo scoglio, avvertono gli analisti, la Legge di bilancio, che dovrà arrivare sul tavolo della commissione europea prima di metà ottobre, rappresenterà un fondamentale banco di prova: su quest'ultimo si misurerà infatti la fiducia dei mercati nella capacità del governo Lega-M5S di trovare un equilibrio tra impegni europei ed esigenza di rispettare gli impegni con le sue due anime elettorali.

"Più che mai, questa legge finanziaria rappresenta un evento chiave per il mercato. In primo luogo, il budget specificherà le politiche economiche del nuovo governo e porterà chiarezza sull'implementazione delle riforme annunciate. Secondo, definirà la posizione della nuova amministrazione sugli obblighi di disciplina fiscale," ha scritto Bank Of America Merrill Lynch in una nota di giovedì scorso.