Pagamenti alternativi al contante: stretta anche sui Pos

Il dossier anti-elusione sul tavole dei tecnici di Via XX Settembre è peraltro molto articolato. Ancora il Sole segnala ad esempio che si pensa a un pacchetto di misure per agevolare l'uso dei Pos: da una parte con incentivi, da concordare con l'Abi, sulle commissioni che gravano su autonomi, esercenti e commercianti (si prospetta un abbattimento a zero dei costi per i pagamenti inferiori ai 5 euro, mentre scenderebbero di molto per quelli da 5 a 25 euro); e dall'altra con nuove sanzioni per chi non se ne dota e non rispetta quindi l'obbligo, finora rimasto inevaso, di consentire ai consumatori questa modalità di pagamento.