C'è aria di crollo, di una nuova caduta, sulla piazza azionaria di Wall Street, per le azioni della Beyond Meat, Inc. (BYND), la nota società di carne vegana che già nei giorni scorsi è stata bersagliata dalle vendite dopo aver rilasciato i dati trimestrali, e dopo aver annunciato pure un'offerta secondaria di azioni.

Azioni Beyond Meat, offerta secondaria con uno sconto del 18,6%

Ed è proprio sul prezzo delle azioni in offerta che attualmente, nel pre-mercato, Beyond Meat registra un crollo del 12,83% a $ 171,29. E questo perché il prezzo di offerta è stato fissato a $ 160 per azione, ovverosia con uno sconto del 18,6%, rispetto alla chiusura di ieri al Nasdaq, in accordo con quanto è stato riportato da MarketWatch.

Investitori, dirigenti e dipendenti BYND pronti a vendere fino a 3,25 milioni di titoli

Le azioni in offerta sono pari, complessivamente, a 3,25 milioni che fanno, in controvalore, ben 520 milioni di dollari che, se l'offerta secondaria sarà coperta integralmente, finiranno nelle tasche di investitori, dirigenti e dipendenti.