Per il pagamento del bollo auto 2020 in scadenza occorre prima verificare se l'automobilista può beneficiare della sospensione per coronavirus. In ordine sparso, infatti, le Regioni hanno disposto di far pagare ai cittadini il bollo auto in estate

Giunta Regione Piemonte sospende le scadenze del bollo auto fino a giugno 2020

E' il caso della Regione Piemonte dove, riporta il sito cuneo24.it, la Giunta ha sospeso le scadenze del bollo auto per i mesi di febbraio, marzo, aprile e maggio con i pagamenti che riprenderanno dal mese di giugno del 2020

Inoltre, così come dichiarato all'agenzia di stampa Ansa da Andrea Tronzano, assessore regionale all’Industria, sono sospesi pure i controlli Soris sulle multe, e la Regione sta pure valutando ulteriori sgravi sui tributi che sono di competenza dell'Amministrazione regionale del Piemonte

In questo modo le persone potranno rimanere a casa, senza il pensiero di andare a pagare il bollo auto, ed avranno pure in tasca più liquidità in questo momento difficile per il nostro Paese.

Regione Emilia-Romagna si allinea al decreto Cura-Italia, stop a pagamento bollo fino al 31/5

Repubblica.it, citando quanto dichiarato dall'assessore al Bilancio Paolo Calvano, riporta inoltre che pure nella Regione Emilia-Romagna il pagamento del bollo auto è stato sospeso fino al 31 maggio del 2020 in linea con lo stop alle imposte statali previsto dal decreto Cura-Italia.

Alcune Regioni italiane, quindi, stanno accogliendo le istanze dell'Unasca che è l’associazione nazionale degli studi di consulenza automobilistica e delle autoscuole, e che aveva messo in evidenza in questi giorni come nel DL Cura-Italia non fosse presente alcuna menzione sulla tassa automobilistica.