Per arginare lo spread, permettendo così a Piazza Affari di tornare sul sentiero rialzista, il Governo italiano sta studiando misure finalizzate ad agevolare l'acquisto di titoli di Stato da parte dei cittadini residenti nel nostro Paese.

Conti individuali di risparmio, tra deduzioni fiscali e non imponibilità



Tramontata del tutto, con ogni probabilità, l'idea dei cosiddetti mini-Bot, il Governo ha estratto dal cilindro misure anti-spread, tra deduzioni fiscali e non imponibilità, rappresentate dai Conti individuali di risparmio. Dopo il lancio, peraltro con successo, dei Pir - Piani individuali di risparmio, presto, solo per le persone fisiche residenti, potrebbero arrivare i Cir - Conti individuali di risparmio sulla base di una proposta targata Lega.