In una settimana in cui l'offerta di bond sovrani europei dovrebbe rimanere consistente, come evidenziato dagli analisti di Commerzbank, da cui si apprende che Francia e Spagna dovrebbero collocare circa 17 miliardi di euro di titoli, oggi l'attenzione è tutta rivolta al mercato italiano.

Ordini molto forti per il nuovo BTP a 30 anni annunciato ieri

Non più tardi di ieri il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha annunciato il collocamento via sindacato di un nuovo BTP a 30 anni.



In attesa dei dati ufficiali, si è appreso che a meno di un'ora dalla chiusura della raccolta ordini, fissata per le 12.40, il book aveva superato i 33 miliardi di euro, poco lontani dal record assoluto dei 35,5 miliardi registrato dal BTP a 15 anni emesso due settimane fa.

Lo spread del titolo in scadenza nel 2049 è fissato 18 punti base sopra il tasso dell'omologo BTP in scadenza a marzo 2048.