Crolla Telecom Italia con un ribasso dell'8,68% sulla scia del profit warning lanciato dalla società sui conti del 2018, accompagnato da un outlook cauto per l'anno in corso.

Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader?

Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com

Segno meno per Campari che tira il fiato con un rosso dell'1,32% dopo i recenti progressi e viaggia sotto la parità Amplifon con una flessione dello 0,88%.

Tra i bancari scendono in controtendenza Banco BPM e Mediobanca con un calo dello 0,52% e dello 0,05%, mentre Ubi Banca sale dello 0,17%, preceduto da Unicredit e Intesa Sanpaolo che avanzano rispettivamente dello 0,77% e dell'1,12%, ma riesce a fare ancora meglio Bper Banca con un progresso dell'1,43%.

Scatto felino per Saipem che mette a segno un rally di quasi il 5%, dopo che la società si è aggiudicata due nuovi contratti offshore assegnati da Saudi Aramco per un importo totale di circa 1,3 miliardi di dollari.