Il conto corrente zero spese è un prodotto finanziario che consente al risparmiatore di avere accesso ai servizi bancari offerti da una banca. Questo strumento di gestione del risparmio consente di annullare i costi legati all’apertura e alla gestione di un conto corrente.

Il conto corrente a zero spese consente di azzerare le spese relative al canone annuo, all’imposta di bollo e a tutti quei costi legati alle operazioni di prelievo, versamento bancario, bonifici bancari, rendiconto e molte altre spese operative. Grazie alla digitalizzazione, molti istituti di credito hanno cominciato ad offrire un set di servizi di Internet Banking correlati alla gestione del conto corrente telematico, consente di azzerare le spese e i costi.

Conti correnti zero spese: quali sono le caratteristiche?

Rispetto ad un conto corrente tradizionale un conto corrente a zero spese è uno strumento di gestione del risparmio economico, vantaggioso e accessibile. I conti correnti zero spese sono particolarmente intuitivi e innovativi. È possibile gestire e monitorare facilmente i movimenti del conto corrente, che offre strumenti di pagamento innovativi, come carte multifunzione o carte di debito internazionali. Il conto corrente zero spese consente di gestire e di monitorare facilmente i movimenti del conto.

Il conto corrente zero spese è un prodotto creditizio adatto sia per le persone fisiche e sia per chi svolge la propria attività tramite Partita IVA. Il conto corrente aziendale zero spese deve disporre di servizi base, che consentono di effettuare tutti i movimenti necessari: strumenti per la gestione dei pagamenti, bonifici, SDD, prelievi e operazioni contabili. Il conto corrente aziendale zero spese non solo ti aiuta a gestire la quotidianità finanziaria del tuo business, ma semplifica anche la tua contabilità.

Conto Corrente zero spese: quali sono i vantaggi?

In relazione alle diverse esigenze è possibile individuare il miglior conto corrente, valutando tutte le opzioni disponibili, al fine di essere certi di poter attivare la soluzione più idonea. Il conto corrente a zero spese offre una lunga serie di vantaggi, a partire dalla totale assenza di costi nella gestione dei propri risparmi.

La maggior parte dei conti correnti a zero spese sono dei conti gestibili in modo completo online che consentono di risparmiare tempo, di abbattere i vincoli geografici, di azzerare i costi senza dover rinunciare ad un conto corrente completo.

Grazie alla possibilità di effettuare qualsiasi operazione tramite procedura telematica, il conto corrente zero spese è la soluzione più conveniente e ottimale per la stragrande maggioranza di clienti. Rispetto ai conti correnti tradizionali, un conto a zero spese offre una maggiore semplicità di utilizzo e consente di eliminare i costi di apertura e gestione del conto stesso.

Conto corrente zero spese: come scegliere il migliore?

Nel valutare il migliore conto corrente zero spese è necessario tenere presente le proprie esigenze. Inoltre, è possibile beneficiare dell’azzeramento dei costi di apertura e di gestione del risparmio. Al fine ultimo di individuare il miglior conto corrente a zero spese, è molto importante analizzare nel dettaglio tutte le proposte disponibili e leggere attentamente le condizioni contrattuali riportate sul foglio informativo di ciascun prodotto creditizio. Alcune tipologie di conto corrente a zero spese consentono ai risparmiatori di beneficiare di un canone annuo azzerato solo se il correntista addebita lo stipendio/pensione e/o mantiene una giacenza media pari ad un determinato importo.

Altro interessante fattore da valutare e da considerare quando si sceglie un conto corrente zero spese è rappresentato dalle carte di pagamento ad esso collegate. Anche il prelievo gratuito con la Debit Card potrebbe risultare altro interessante parametro da valutare nella scelta del conto corrente zero spese. Parimenti, anche la Credit Cart abbinabile al conto corrente è un importante fattore da valutare visto che tale carta ha un costo fisso che alcuni istituti bancari permettono di azzerare i costi.

Altri elementi da valutare nella scelta di un conto corrente zero spese è la necessità di considerare i costi di tutte le varie operazioni che possono essere eseguite con un conto corrente. Un conto corrente a zero spese deve garantire al correntista la possibilità di utilizzare tutti gli strumenti a sua disposizione, senza alcun costo, e non deve prevedere commissioni di alcun tipo. Flessibilità e libertà sono altri criteri molto importanti da considerare nella scelta del conto corrente zero spese più adatto alle diverse esigenze.

La gestione telematica di un conto corrente a zero spese è un fattore importante per la valutazione delle migliori opzioni disponibili. La possibilità di eseguire qualsiasi operazione contabile tramite l’home banking o tramite l’app per smartphone e tablet consente di risparmiare tempo nella gestione dei risparmi e azzerare completamente i costi. Molte banche offrono conti correnti a 0 spese con il solo vincolo che il cliente è tenuto ad optare per i canali telematici per eseguire qualsiasi operazione.

Conto corrente a zero spese: come procedere all’attivazione?

L’attivazione di un conto corrente a zero spese avviene mediante una semplice procedura telematica che prevede anche l’autenticazione ed il riconoscimento del correntista senza la necessità di produrre documentazioni cartacee. Dopo aver comparato le varie offerte disponibili sui siti di comparazione online è possibile procedere con l’attivazione del conto corrente a zero spese che si desidera attivare. Nella maggior parte dei casi l’apertura del conto corrente a zero spese è gratuita ed avviene completamente tramite una semplice procedura online.

Conto corrente a zero spese: le migliori offerte promozionali

Ecco di seguito un set di migliori offerte commerciali di conto corrente a zero costi.

Il conto corrente Widiba è il conto pensato per chi accredita lo stipendio sul conto corrente e vuole beneficiare di zero spese per i primi 12 mesi. Altri interessanti vantaggi sono: Tasso per vincoli 6 mesi: 1,5%, Canone annuo: gratis il primo anno e Pagamenti con Google Pay.

Il conto corrente MyGenius offerto da UniCredit ha il vantaggio di essere a canone annuo azzerato e prevede bonifici SEPA e giroconti online gratuiti.

Il Conto WeBank a zero spese prevede Carte di debito e credito gratuite, Bonifici gratuiti in Italia e imposta di bollo 100% gratuita.