Controllo fiscale e accertamento redditi come nei film saga 007

Controllo fiscale e accertamento redditi, parte la stagione delle spie. Evasione fiscale, stretta su contribuenti e commercialisti. Cosa dice la Direttiva Dac 6, disclosure obbligatoria delle operazioni fiscali sospette. Siamo allora sempre più vicini ad uno Stato di polizia fiscale?

Image

Per i controlli fiscali sui redditi, e per i successivi ed eventuali accertamenti che può far partire l'Agenzia delle Entrate, siamo ufficialmente entrati in una nuova era, come e meglio dei film della saga dell'agente 007 James Bond.

Controllo fiscale e accertamento redditi, parte la stagione delle spie

Al riguardo, infatti, IlGiornale.it riporta che è ufficialmente iniziata la stagione delle spie in quanto con il  recepimento della direttiva Dac 6 si spalancano le porte alla delazione fiscale. In altre parole denunciare i furbetti delle tasse non è più un'opzione, ma un obbligo altrimenti il Fisco può multare gli operatori del settore tributario con sanzioni da capogiro.