Come ogni giorno, gli analisti di Equita SIM anche oggi hanno presentato il consueto report nel quale offrono l'istantanea relativi agli ultimi dati dell'epidemia da coronavirus nel nostro Paese.

Coronavirus in Italia: contagio ancora in frenata, ma più tamponi ieri

Le ultime rivelazioni giornaliere dell’Italia, aggiornata alla data di ieri, evidenziano un ulteriore rallentamento dei nuovi contagi, confermando così una tendenza che si registra già da alcune giornate.

I dati Lombardi di casi attivi non sono altrettanto buoni di quelli di ieri, ma gli analisti della SIM milanese spiegano che gli stessi sono da leggere anche con il maggior numero di tamponi effettuati ieri. La media a tre giorni prosegue in discesa sia a livello nazionale che regionale.

Coronavirus Italia: ultimi dati su casi totali e sui nuovi

I casi totali a livello nazionale sono cresciuti del 2,8% su base giornaliera ieri a quota 139.422 e del 2,6% medio negli ultimi tre giorni, in rallentamento rispetto al 3,8% dei tre giorni precedenti.

In valore assoluto, i nuovi casi sono stati mediamente pari a 3.491 negli ultimi tre giorni, rispetto ai 4.569 nei tre giorni precedenti.

Lombardia: lieve risalita dei casi attivi, molto alto numero di tamponi

Focalizzando l'attenzione sulla Lombardia si segnala che i casi totali sono cresciuti del 2,1% ieri e dell'1,9% negli ultimi tre giorni rispetto al rialzo del 3,1% dei tre giorni precedenti.

In valore assoluto si tratta di 986 casi negli ultimi tre giorni, rispetto ai 1.463 dei tre giorni precedenti.

Coronavirus: focus su Milano

I casi a Milano crescono in linea con il dato medio regionale, con un incremento del 2,3% medio a 3 giorni e del 2,1% ieri.

Da segnalare che il rialzo giornaliero dei nuovi casi si confronta però con un numero di tamponi effettuati superiore a 8.000, con un rapporto tra tamponi e nuovi casi del 13%, tra i più bassi dall’inizio della crisi.

In Lombardia, dove martedì si è avuta la prima flessione dall'inizio del contagio, ieri il numero dei casi attivi è tornato a risalire, con un +202 dopo il -126 del giorno precedente.

Coronavirus: casi attivi e dati su terapia intensiva

A livello nazionale invece i casi attivi ieri sono cresciuti di 1.219, pari ad un rialzo dell'1,3% su base giornaliera.
La media degli ultimi 3 giorni è stata di 1.347, in netto calo rispetto a quella di 2.732 dei 3 giorni precedenti.

I tassi di crescita sono stati dell'1,5% in media negli ultimi tre giorni, rispetto al 3,2% nei tre giorni precedenti.

Infine, dal report di Equita SIM si apprende che si interrompe il calo dei pazienti in terapia intensiva a livello nazionale (+44 ieri) così come quello dei ricoveri (+307 ieri).

I trend rimangono però in lento declino sulla media a tre giorni (-47 medio negli ultimi tre giorni i pazienti in terapia intensiva, -155 quelli ricoverati).