A Wall Street ci sono titoli che, legati al coronavirus, ovverosia alla ricerca di un vaccino, sono diventati in tutto e per tutto delle schegge impazzite. E' il caso della Vir Biotechnology, Inc. (VIR), società di San Francisco le cui azioni, ieri a Wall Street, hanno chiuso con un balzo del 5,44% a $ 22,47. 





Azioni Vir Biotechnology, la capitalizzazione di Borsa sfiora i 2,5 miliardi di dollari

Ma nei giorni scorsi le azioni, con il contagio da coronavirus, hanno toccato pure i 27,48 dollari rispetto ai $ 12,40 di inizio anno. In altre parole, il prezzo dei titoli VIR al Nasdaq è quasi raddoppiato con una capitalizzazione attuale di Borsa che sfiora i 2,5 miliardi di dollari.