Caso Intermarket Diamond Business è solo la punta dell'iceberg

Il caso IDB è solo la punta dell'iceberg di una lunga vicenda, legata ai diamanti da investimento, che ha portato l'Autorità per la Concorrenza ad infliggere multe salate ai broker ed alle banche coinvolte. Sono state rilevate infatti asimmetrie informative, a tutto discapito di investitori retail in diamanti spesso ignari di acquistare un bene che poi si sarebbe rivelato difficile da vendere senza andare incontro a perdite non trascurabili. In altre parole, in Italia il business dei diamanti da investimento è stato portato avanti nella piena opacità generando profitti per i proponenti, e niente da guadagnare a conti fatti per molti piccoli risparmiatori.