Sul motore di ricerca Google gli italiani si chiedono spesso se ci sono dei modi per non pagare i prestiti, i finanziamenti, i mutui ed anche gli investimenti sbagliati. In altre parole su Internet si cerca spesso il modo su 'come fregare le banche'. 

Le pratiche commerciali scorrette di banche e società finanziarie

Questo è quanto, tra l'altro, riporta laleggepertutti.it nel precisare come non si possa prima stipulare un mutuo e poi gridare alla truffa se non si è in grado di pagare le rate mensili. Pur tuttavia, come peraltro è emerso da alcune sentenze di condanna, è anche vero che spesso sono le banche e le società finanziarie a sbagliare attraverso l'adozione di pratiche commerciali scorrette.

Più che fregare gli istituti di credito, quindi, è più corretto dire che il consumatore deve stare attento a non farsi fregare dalla banca a partire dal contratto, cartaceo o in formato digitale, dove sono indicati i vantaggi dell'operazione e, soprattutto, gli svantaggi che spaziano dalle clausole alle restrizioni e passando per limitazioni e cause di decadenza.