26 dividendi sicuri, di società quotate in Borsa a Wall Street, per investitori a caccia di reddito da investimenti. A selezionarli è stato Michael Brush su marketwatch.com dopo aver interpellato una mezza dozzina di esperti in materia di cedole

Dividend yield a Wall Street si sono letteralmente impennati

Con il recente calo del mercato azionario USA; infatti, i dividend yield di molti titoli si sono letteralmente impennati, il che significa che molte società dalla cedola succosa in realtà potrebbero tagliare o sospendere il pagamento dei dividendi in quanto i flussi di cassa si stanno prosciugando a causa della pandemia di coronavirus.

26 cedole sicure sulla piazza azionaria a stelle e strisce

Sebbene si rientri nel campo delle opinioni, i 26 titoli selezionati da Michael Brush sono relativamente 'sicuri' in quanto, rispetto a tanti altri, sono candidati a non regarlarci brutte sorprese. Tra i 26 titoli selezionati, tra l'altro, ci sono pure alcuni nomi del settore energetico dopo che i prezzi dei titoli oil sono crollati a causa della caduta delle quotazioni dell'oro nero.

Wall Street i titoli del momento, per cacciatori di reddito

Ecco, nel dettaglio, i 26 titoli selezionati con il dividend yield che è riportato tra parentesi:

  1. BlackRock, Inc. (BLK, 3,3%);
  2. CME Group Inc. (CME, 1,8%);
  3. Bank of Montreal (BMO, 6,5%);
  4. The Bank of Nova Scotia (BNS, 6,7%);
  5. Lincoln National Corporation (LNC, 5,5%);
  6. Unum Group (UNM, 7,6%);
  7. Total S.A. (TOT, 8,2%);
  8. Equinor ASA (EQNR, 8%);
  9. Galp Energia, SGPS, S.A. (GLPEY, 3,9%);
  10. Baker Hughes Company (BKR, 5,6%);
  11. TechnipFMC plc (FTI, 6,6%);
  12. National Oilwell Varco, Inc. (NOV, 1,7%);
  13. Standard Life Aberdeen plc (SLFPF, 10,4%);
  14. McDonald's Corporation (MCD, 2,8%);
  15. Starbucks Corporation (SBUX, 2,2%);
  16. Caterpillar Inc. (CAT, 3,6%);
  17. The Procter & Gamble Company (PG, 2,5%);
  18. Johnson & Johnson (JNJ, 2,7%);
  19. American International Group, Inc. (AIG, 5,5%);
  20. Verizon Communications Inc. (VZ, 4,3%);
  21. United Parcel Service, Inc. (UPS, 4%);
  22. Lockheed Martin Corporation (LMT, 2,5%);
  23. Target Corporation (TGT, 2,4%);
  24. Eastman Chemical Company (EMN, 5%);
  25. LyondellBasell Industries N.V. (LYB, 8%);
  26. Linde plc (LIN, 2,1%).