Inizio d'ottava col brivido sulla piazza azionaria di Wall Street in scia all'escalation USA-Cina sui dazi. Dopo l'annuncio di Donald Trump sui nuovi dazi a carico della Cina, dal mese prossimo, la Repubblica Popolare ha infatti risposto per le rime con la svalutazione dello yuan, ora ai minimi dal 2008 contro il dollaro americano.

Dow Jones, Nasdaq ed S&P 500: scatta il sell-off





E così in data odierna, fin dal suono della campanella di apertura, a Wall Street è scattato il sell-off. In particolare, attualmente il Nasdaq Composite cede il 2,79% con al gancio l'S&P 500 (-2,10%), ed il Dow Jones (-1,98%). Male anche il Russell 2000 che al momento registra un forte calo con un -2,45%.