Per le partite Iva che sono nel regime della flat tax, i cosiddetti contribuenti forfettari, l'obbligo della fatturazione elettronica non sarà contenuto nella manovra, ma ci sarà in ogni caso un regime premiale in materia di accertamento.

Sconto accertamento per i forfettari che optano per la fatturazione elettronica

I contribuenti forfettari che, per tutte le cessioni di beni e/o prestazioni di servizi effettuate, fatturano con l'e-documento, potranno infatti beneficiare di uno sconto di un anno sui tempi di accertamento da parte del Fisco, dai 5 anni ordinari, dal momento in cui si presenta la dichiarazione, a 4 anni.

Esclusione forfettari flat tax partite Iva per reddito e per erogazione stipendi e compensi

A riportarlo è IlSole24Ore nel precisare come, invece, siano causa di esclusione dal regime della flat tax i redditi da lavoro dipendente o da pensione al di sopra dei 30 mila euro, insieme all'attività imprenditoriale, e l'erogazione ad addetti e collaboratori di compensi che annualmente superano la soglia dei 20 mila euro lordi.