Petrolio: avvio di settimana in forte calo per le quotazioni dell'oro nero che sono crollate dell'8% ieri a 26,08 dollari.

Wall Street apre la settimana con un forte rally

Wall Street: chiusura in forte rally ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scattati in avanti del 7,73% e del 7,03%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 7.913,24 punti, segnando un progresso del 7,33%. 

Dati Macro ed Eventi Usa: per oggi è previsto solo l'indice Redbook relativo alle vendite al dettaglio nelle maggiori catene americane.

Europa: grande attesa per la videoconferenza dell'Eurogruppo

Dati Macro ed Eventi Europa: sotto i riflettori la Germania dove sarà diffuso il dato relativo alla produzione industriale che a febbraio dovrebbe mostrare una variazione negativa dell'1%, in decisa frenata rispetto al rialzo del 3% precedente. 

In Italia saranno rese note le vendite al dettaglio di febbraio che su base annua dovrebbero salire dello 0,2% dopo l'1,4% precedente.

In giornata è prevista una videoconferenza dell'Eurogruppo per discutere le misure per far fronte ai notevoli costi fiscali della crisi del coronavirus.

L'ipotesi dei coronabond sembra essere sfumata e si seguiranno quindi altre strade che portino presumibilmente all'attivazione di strumenti già disponibili, come il Mes, la Bei e il bilancio dell'Unione.

I titoli da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: in agenda oggi i conti dell'esercizio 2019 di Ambienthesis e di Italian Exhibition Group.