Petrolio: chiusura in rialzo anche ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono salite del 2,06% a 41,03 dollari.

Wall Street: conclusione negativa anche ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi rispettivamente dello 0,58% e dello 0,8%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 11.768,73 punti, in calo dello 0,8%.

I dati macro e le trimestrali Usa

Dati Macro ed Eventi Usa: le nuove richieste di sussidi di disoccupazione dovrebbero calare da 840mila a 825mila unità, mentre i prezzi import a settembre sono visti in aumento dello 0,4% dopo il rialzo dello 0,9% precedente.

L'indice NY Empire State Manufacturing ad ottobre dovrebbe calare da 17 a 16,5 punti, mentre l'indice Philadelphia Fed salire da 15 a 15,5 punti. 

Risultati trimestrali Usa: a presentare i conti del terzo trimestre saranno oggi Morgan Stanley e Walgreens Boots Alliance che dovrebbero riportare un utile per azione di 1,28 e di 0,96 dollari.  

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed eventi Europa: in Francia sarà diffuso il dato definitivo dell'inflazione armonizzata che a settembre dovrebbe mostrare una variazione negativa dello 0,6%.

In Italia si conosceranno gli ordini all'industria e il fatturato industriale di agosto.

Da segnalare che oggi ci sarà la prima giornata della riunione de Consiglio europeo.

A mercati chiusi è previsto un discorso di Christine Lagarde, presidente della BCE.

I titoli da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: oggi saranno diffusi i conti del terzo trimestre di Covivio e di Gismondi 1754.

Assemblee a Piazza Affari: prevista per oggi una riunione assembleare di Juventus FC per l'approvazione dei dati di bilancio dell'esercizio 2019.