Petrolio: nuova chiusura in ribasso ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono scese del 3,4% a 12,34 dollari.
Nel pomeriggio sarà diffuso il consueto report settimanale sulle scorte strategiche Usa.   

Wall Street: chiusura in rosso ieri per la piazza azionaria americana dov il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi rispettivamente dello 0,13% e dello 0,52%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 8.607,73 punti, in flessione dell'1,4%.  

Wall Street: dati macro e trimestrali. Occhio alla Fed

Dati Macro ed Eventi Usa: per il PIL del primo trimestre si prevede una variazione negativa del 4,1%, in netto peggioramento rispetto al rialzo del 2,1% degli ultimi tre mesi del 2019.
L'indice home pending sales a marzo dovrebbe crollare del 10%  dopo il rialzo del 2,4% precedente.

Due ore prima della chiusura di Wall Street è atteso il verdetto della Fed sui tassi di interesse, visti invariati a 0%-0,25%. Mezz'ora dopo la seguire la conferenza stampa del presidente Powell.

Risultati trimestrali Usa: da seguire prima dell'apertura di Wall Street i conti del primo trimestre di Boeing e Valero Energy che dovrebbero riportare una perdita per azione di 1,58 e di 0,17 dollari, mentre per General Electric l'eps atteso è di 0,08 dollari.

A mercati chiusi si guarderà ai numeri di Microsoft e Ebay, dai quali ci si attende un eps di 1,26 e di 0,72 dollari, mentre per Facebook e Qualcomm le stime indicano un utile per azione di 1,75 e di 0,79 dollari.
In agenda anche i conti di Tesla che dovrebbe riportare una perdita per azione di 0,36 dollari.

I dati macro in Europa

Dati Macro ed Eventi Europa: l'indice della fiducia economica ad aprile è visto in calo da 94,5 a 75 punti, mentre l'indice della fiducia delle imprese dovrebbe peggiorare da -10,8 a -25 punti e l'indice fiducia servizi da -2,2 a -26 punti.

Per il dato finale della fiducia dei consumatori ad aprile si stima una conferma della lettura preliminare a -22,7 punti.
In Germania è atteso il dato preliminare dell'inflazione che ad aprile dovrebbe salire dello 0,1%, in linea con la lettura di marzo. 

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: in calendario i conti del primo trimestre di Amplifon, Italgas, Tenaris e Reno De Medici.
A presentare i dati dell'esercizio 2019 saranno invece Intek Group e Mittel.

Assemblee a Piazza Affari: in agenda le riunioni assembleari per l'approvazione dei dati di bilancio del 2019 di Recordati, Saipem, Hera, RcsMediagroup, UnipolSai, B&C Speakers, Banca Finnat, Centrale del Latte d'Italia, Emak, Newlat Food, Reno De Medici, Tamburi IP, WIIT, Enervit, Eukedos, Garofalo HC, Il Sole 25ore, LU-VE, Restard e TechEdge.

Asta titoli di Stato: da seguire in mattinata l'asta dei BTP con scadenza nel 2026 per un ammontare compreso tra 1 e 1,5 miliardi di euro, mentre quelli con scadenza nel 2030 saranno offerti per un importo tra 3,25 e 3,65 miliardi.
In asta anche i CCTeu con scadenza nel 2024 per un ammontare tra 500 e 750 milioni di euro.