Al pari di quanto accade per le altre Borse europee, ch oggi faticano ad allontanarsi dalla parità, anche Piazza Affari mostra un andamento incerto.

Ftse Mib incerto, ma il saldo da inizio anno è positivo

Il Ftse Mib negli ultimi minuti viene fotografato a ridosso di area 23.900, con un frazionale calo dello 0,06%.
Gli investitori sono in attesa di ricevere nuovi spunti dai listini americani nel giorno in cui avrà inizio la stagione degli utili riferita ai conti del quarto trimestre del 2019.

Il Ftse Mib opta così per la cautela e fatica a risalire la china dopo la flessione di ieri, quando la giornata è stata archiviata con un calo di circa mezzo punto percentuale, complici alcune prese di profitto dopo quattro giornate consecutive in rialzo. 

L'indice delle blue chips sul finire della scorsa settimana si è spinto a toccare nuovi massimi di periodo raggiungendo quota 24.150 punti, da cui però ha ripiegato leggermente.

Il bilancio però di queste prime giornate del 2020 si conferma positivo, visto che rispetto ai valori del close dello scorso anno il Ftse Mib vanta un progresso di circa l'1,6%.

Borse: le buone notizie vincono sulle cattive

Come evidenziato dagli analisti di Equita SIM nella loro rubrica settimanale, i mercati azionari sembrano avere assorbito in modo molto rapido le notizie negative dei giorni scorsi sul fronte geopolitico che hanno indubbiamente creato maggiori rischi per la crescita economica.

Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader?

Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com