Petrolio: avvio di settimana in rally per le quotazioni dell'oro nero che sono balzate del 3,22% a 39,73 dollari.

Wall Street: chiusura positiva ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti rispettivamente del 2,32% e dell'1,47%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 9.874,15 punti, in progresso dell'1,2%. 

I dati macro e societari Usa

Dati Macro ed Eventi Usa: oltre all'indice Redbook relativo alle vendite al dettaglio nelle maggiori catene americane, oggi si conoscerà l'indice S&P Case Shiller che ad aprile dovrebbe salire dal 3,9% al 4%, mentre l'indice Chicago PMI a giugno è visto in rialzo da 32,3 a 43,9 punti.

In agenda anche la fiducia dei consumatori che a giugno dovrebbe aumentare da 86,6 a 90 punti.

Da segnalare nel pomeriggio l'audizione del presidente della Fed, Powell, e del Segretario al Tesoro, Mnuchin, alla commissione servizi finanziari della Camera sulla risposta alla pandemia.

Risultati trimestrali Usa: dopo la chiusura di Wall Street saranno diffusi i conti degli ultimi tre mesi di FedEx con un eps atteso a 1,57 dollari.

I dati macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed eventi Europa: l'inflazione preliminare a giugno dovrebbe salire dello 0,1%, in linea con la lettura precedente, mentre per la versione "core" le stime parlano di una frenata dall'1,2% all'1%.

In Francia si conoscerà la spesa dei consumatori che a maggio dovrebbe salire del 6% dopo il crollo del 20,2% di aprile.
In Italia l'inflazione preliminare a giugno dovrebbe salire dello 0,2% dopo il calo dello 0,2% precedente.   

I titoli da seguire a Piazza Affari

Assemblee a Piazza Affari: previste per oggi le riunioni assembleari di Intek Group, Trevi Group, Ecosuntek, Italia Independent Group e Sirio per l'approvazione dei dati di bilancio del 2019.