Secondo l’ultimo Housing Report di RE/MAX, nel mese di maggio le vendite di immobili sono state più veloci rispetto a qualsiasi altro periodo degli ultimi dieci anni. Una bassa offerta e un’alta domanda hanno ridotto i giorni sul mercato a 46, facendo registrare il secondo valore più basso nella storia dell’Housing Report.

Le vendite di maggio hanno superato quelle di aprile del 14,5%, anche se inferiori del 2,8% rispetto a maggio 2017. Il prezzo mediano di vendita ammonta a $251,673, in aumento del 7,8%.

In confronto, gli immobili sono rimasti sul mercato in media 5 giorni in più (51) a maggio 2017, 12 giorni in più (58) nel 2016 e 18 giorni (64) in più nel 2015.

Nonostante la bassa offerta e l’aumento dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve, gli immobili vengono venduti all’incirca il 28% più velocemente rispetto a tre anni fa - ha dichiarato Adam Contos, CEO di RE/MAX.

Con prezzo mediano in aumento a doppia cifra percentuale registrato in 11 aree, il mercato è ancora una volta in rialzo. Chi compra casa deve aspettarsi di competere con altri acquirenti nel momento delle offerte per l’immobile.

Sii preparato – è il mio messaggio per i potenziali acquirenti in questo periodo dell’anno - ha aggiunto Contos -. Assicurati di avere un finanziatore, prova a fare un’offerta chiara e se possibile, tieni in considerazione delle condizioni favorevoli al venditore: queste possono essere ad esempio date flessibili di termine. La combinazione tra tecnologia utilizzata nel settore immobiliare e il supporto di un professionista RE/MAX ti aiuterà a trovare la casa giusta.