Nuova seduta in rialzo oggi per Italgas che, dopo aver guadagnato quasi mezzo punto percentuale ieri, si è spinto ancora in avanti oggi, mettendo a segno la migliore performance tra le utility.

Italgas in bella mostra tra le blue chips

Il titolo, che si è piazzato in una delle prime posizioni nel paniere delle blue chips, ha archiviato le contrattazioni a 4,962 euro, con un rialzo del 2,73% e circa 2 milioni di azioni scambiate, al di sopra della media degli ultimi 30 giorni pari a circa 1,9 milioni di pezzi.

Italgas: ecco i numeri del terzo trimestre

Italgas ha guadagnato terreno sulla scia dei numeri del terzo trimestre che hanno evidenziato ricavi in rialzo del 7,6% a 331,2 milioni di euro, a fronte di un utile netto in calo del 3,4% a 93,1 milioni. L'ebitda è salito dell'11,6% a 253 milioni di euro, mentre l'Ebit dell'8,6% a 146,9 milioni.

L'indebitamento finanziario netto è salito del 19,9% a 4,771 miliardi di euro, mentre le spese per investimenti sono state pari a 187,1 milioni, in aumento del 5,5%.

Equita SIM definisce i risultati trimestrale migliori delle attese grazie a maggiori ricavi, ma anche grazie a maggiori risparmi, considerando il miglioramento dell’EBITDA del 12%.

Italgas: svelato il nuovo piano industriale. Il commento di Equita

Da segnalare che Italgas oggi ha presentano anche il piano industriale 2020-2026 che include un significativo incremento dei capex, principalmente per la digitalizzazione della rete.

Complessivamente Italgas prevede capex, acquisizioni (incluse le gare gas) per 7,1 miliardi di euro nel periodo 2020-2026, contro i 5,8 miliardi attesi da Equita SIM.

Circa 2 miliardi di euro dalle gare gas contro gli 1,5 miliardi inclusi nelle stime degli analisti.

La politica del dividendo è confermata con un payout del 65% ed una cedola minimo sul 2020 in crescita del 4% da 23,4 a 26,6 centesimi di euro, in linea con i 27,2 centesimi attesi.

La principale novità dal piano è l’incremento dei capex anche escludendo le gare gas rispetto alla stima di Equita SIM di riduzione, con il completamento degli investimenti in Sardegna.

Gli analisti non cambiano idea su Italgas, ribadendo la raccomandazione "hold", con un prezzo obiettivo a 6 euro.

Italgas sotto la lente di Kepler Cheuvreux e di Intesa Sanpaolo

A scommettere sul titolo è invece Kepler Cheuvreux che oggi ha reiterato il rating "buy", con un target price a 6 euro.
Per il broker il piano industriale presentato da Italgas è superiore alle sue attese e include un interessante aumento di tutti i target precedenti.

Intesa Sanpaolo suggerisce di aggiunge Italgas in portafoglio, con un fair value a 5,9 euro dopo la diffusione dei conti e la presentazione del piano strategico 2020-2026.

Con riferimento a quest'ultimo gli analisti richiamano l'attenzione sull'aumento sostanziale degli investimenti di cui 1 miliardo di euro è correlato alla crescita organica e al miglioramento della politica dei dividendi.