Nella settimana più calda del calcio mercato italiano arriva un altro rialzo stellare le azioni della Juventus Football Club.

Juve in rialzo

La squadra torinese ha esteso oggi i guadagni dei giorni scorsi, grazie alle voci sempre più insistenti di un prossimo arrivo del campione poortoghese Cristiano Ronaldo. 

Il titolo ha archiviato la seduta di oggi con un progresso di oltre l'11% a quota 0,82 euro, portando così a +23% i guadagni della settimana.

A testimonianza del fatto che l'operazione potrebbe essere molto prossima a concretizzarsi, fonti di stampa hanno riferito oggi di una riunione a Torino tra il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e il tecnico bianconero Massimiliano Allegri.

Secondo l'agenzia Adnkronos, l’allenatore della Juve si sarebbe spostato da Trieste, dov'era in vacanza con con la compagna, Ambra Angiolini, proprio per discutere l’acquisto dell’attaccante del Real Madrid, Cristiano Ronaldo

Tra Real e Mendes c'è già accordo

La testata spagnola Marca ha riferito inoltre che dall'incontro di ieri notte tra Jose Angel Sanchez, braccio destro del presidente del Real Madrid Florentino Perez, e l'agente di Ronaldo, Jorge Mendes, sarebbe scaturito l'accordo che dovrebbe condurre il giocatore a Torino.

Non è ancora il sì definitivo ma si tratterebbe secondo quanto spiega il quotidiano dell'intesa che "ha posto le basi alla cessione, con il dirigente del Real che ha chiesto a Mendes di portare un'offerta da 100 milioni. L'agente di Ronaldo, dal canto suo, ha assicurato che porterà quella della Juventus".