Dal mese di gennaio 2020, in base alle misure contenute nella manovra, tutti i pagamenti, da quelli di grande importo, a quelli piccoli della vita quotidiana, saranno schedati dal Fisco

Accertamenti fiscali, vasto patrimonio informativo a disposizione delle Entrate

In particolare, il patrimonio informativo a disposizione dell'Agenzia delle Entrate, per avviare eventuali accertamenti fiscali, spazia dalle fatture elettroniche ai bonus fiscali, e passando per gli scontrini elettronici e per i dati e le movimentazioni sui conti correnti bancari e postali in accordo con quanto è stato riportato da laleggepertutti.it.

Pagare con strumenti tracciabili vale un bonus

Pagare con strumenti tracciabili, rispetto al denaro contante, è l'obiettivo del Governo giallorosso che, a conti fatti, punta a far cambiare le abitudini di chi alla moneta elettronica sceglie il cash. E per questo dal prossimo anno scatteranno i bonus fiscali per chi per pagare utilizzerà carte bancomat e carte di credito.