Tra lo scontrino elettronico per gli esercenti, e la lotteria con premi per chi acquista, nel 2020 potrebbe attivarsi, in ottica anti-evasione, quel conflitto di interessi che potrebbe essere per l'Erario tutto oro che cola.

Lotteria degli scontrini con premio annuale da 1 milione di euro

Con la partenza per tutti i commercianti dello scontrino elettronico, già da gennaio 2020, dovrebbe contemporaneamente partire pure la lotteria con il primo premio annuale da 1 milione di euro. Il che significa che il consumatore avrà tutto l'interesse ad acquisire lo scontrino dal commerciante che, di conseguenza, difficilmente rispetto al passato potrà essere colpito da amnesia

Mancata emissione scontrino elettronico, multe fino a 2.000 euro ai commercianti infedeli

E questo anche perché, in accordo con quanto è stato riportato da IlMessaggero, citando il piano antievasione del Governo giallorosso, i commercianti infedeli, ovverosia quelli che non batteranno lo scontrino elettronico, i cui dati finiscono in tempo reale all'Agenzia delle Entrate, saranno multati da un minimo di 500 ad un massimo di 2.000 euro.