Nelle pieghe della manovra 2020 ci sono, tra commi, leggi, e decreti, oltre 6 miliardi di euro di tasse nascoste. A riportarlo è IlGiornale.it nel precisare come, citando un articolo pubblicato su ItaliaOggi, il Governo giallorosso abbia sostanzialmente rifilato ai contribuenti decine di nuove imposte senza che, nello stesso tempo, nessuno potesse accorgersi di niente.





Stretta sulle compensazioni fiscali, tassa occulta da 5 miliardi di euro

Nel dettaglio, per controvalore in cima alla lista delle tasse nascoste c'è la stretta sulle compensazioni fiscali che da sola vale la bellezza di 5 miliardi di euro. La misura, in pratica, per buona parte del 2020 non permetterà ai contribuenti di andare ad utilizzare in compensazione i crediti di imposta maturati.