Grazie ai buoni dati del rapporto sull'occupazione USA di novembre, la piazza azionaria di Wall Street è andata al weekend in netto rialzo. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Dow Jones ha guadagnato l'1,22% a 28.015,06 punti con a ruota l'S&P 500, +0,91% a 3.145,91 punti, ed il Nasdaq Composite, +1% a 8.656,53 punti. Molto bene al close pure il Russell 2000 che è stato fotografato a 1.633,83 punti (+1,18%).





Dow Jones, Walgreens e UnitedHealth in controtendenza

Tra le Blue Chips, l'ascesa del Dow Jones è stata guidata oggi dagli acquisti su titoli come Nike (NKE), +1,21% a $ 96,95, JPMorgan Chase (JPM), +1,47% a $ 135,01, Apple (AAPL), +1,93% a $ 270,71, e Merck (MRK), +0,10% a $ 88,84, mentre si sono mossi in controtendenza UnitedHealth (UNH), -0,26% a $ 280,19, e Walgreens Boots Alliance (WBA), -0,80% a $ 58,63.