Buone notizie, una volta tanto, dal fronte tasse visto che, dal prossimo mese di gennaio del 2020, versare le imposte in ritardo costerà meno, molto meno, in accordo con quanto è stato riportato da IlGiornale.it. E questo perché scatterà la sforbiciata relativa agli interessi legali che passeranno dallo 0,8% allo 0,05% su base annua.





Perché l'interesse legale dal 2020 crolla dallo 0,8% allo 0,05% su base annua

Il forte calo degli interessi legali, approvato lo scorso 12 dicembre, e poi pubblicato due giorni dopo sulla Gazzetta Ufficiale numero 293, tiene conto del tasso annuo del costo della vita e del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato italiani. In più, riporta altresì IlGiornale.it citando un articolo apparso sul Sole24Ore, il nuovo valore fissato per gli interessi legali si applica pure quando sono i contribuenti a dover ricevere dei pagamenti.