Paperoni di Piazza Affari: Del Vecchio resta primo

Davanti al loro e ai Benetton, si conferma comunque in prima posizione per il settimo anno consecutivo Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica che vanta un patrimonio di 20,94 miliardi di euro grazie alle quote detenute nel suo gruppo (ora EssilorLuxottica), nella società immobiliare Covivio e in Generali Assicurazioni.

Altri Paperoni che entrano quest'anno nella Top 10 di Milano Finanza sono al quarto posto Gianfelice e Paolo Rocca di Tenaris (7,23 miliardi). E a seguire Stefano Pessina, timoniere del colosso delle farmacie Wallgreens Boots Alliance (6,83 miliardi), Luca Garavoglia, presidente di Campari (5,87 miliardi), la stilista Miuccia Prada e il marito Patrizio Bertelli (5,80 miliardi), Gustavo Denegri, presidente del gruppo farmaceutico Diasorin e detentore di partecipazioni in Antares Vision, Banca Mediolanum e Mediaset (3,42 miliardi), la famiglia Berlusconi (3,14 miliardi di euro), che rientra tra i primi dieci, dopo l'estromissione dello scorso anno, grazie al +11% di Mediaset nell'ultimo anno, e infine Anna Maria Formiggini (3,13 miliardi), azionista di maggioranza di Amplifon.