Come si apre subito una partita Iva nel 2020? Quanto costa? E quali sono gli adempimenti burocratici? Al riguardo c'è da dire che rispetto al passato l'iter per aprire una partita Iva è decisamente più semplice a partire dal fatto che è stata istituita la cosiddetta Comunicazione Unica in accordo con quanto riporta l'Agenzia delle Entrate cliccando qui.

Costo di apertura di una partita Iva 2020

Inoltre, il costo di apertura di una partita Iva è pari a zero se la procedura viene avviata e perfezionata in proprio. E questo al netto di eventuali bolli e diritti di segreteria in accordo con quanto riporta il sito quifinanza.it. Se invece per l'apertura della partita Iva 2020 ci si rivolge ad un professionista, per esempio ad un dottore commercialista, allora è molto probabile che venga richiesto il pagamento di una parcella.

Cosa è la partita Iva

L'apertura della partita Iva consiste nell'attribuzione da parte del Fisco, alla persone fisica o all'impresa, di un codice che, composto da 11 cifre, va a identificare in maniera univoca il contribuente.