Partecipa all'incontro gratuito che si terrà Giovedì 24 Gennaio ore 14.00 dal titolo: FOREX MARKET MOVERS, (è necessaria solo l'iscrizione), apprenderai insieme a Renato Decarolis quale direzione potrà prendere la seduta in base ai dati macroeconomici in uscita. Analisi grafiche sui più importanti cross del Forex e sui maggiori indici azionari italiani ed esteri. Inoltre, saranno illustrate delle tecniche di trading e l’importanza delle correlazioni intermarket utili per chi opera intraday e per chi fa trading di posizione. Link per iscrizione!

Nemmeno la sconfinata, tentacolare istituzione di credito (Pio Istituto per le opere religiose... dicono loro...) che durante la recente storia della finanza italiana e internazionale è stato un protagonista tanto importante quanto discretamente nascosto, potrebbe reggere una spesa simile, forse.

L’indagine sul potere temporale del Vaticano, nasce da un’inchiesta di David Leigh sul Guardian, il quotidiano di stampo progressista, non nuovo a situazioni del genere. Ebbene proprio da questa fonte apprendiamo che la proprietà di molti edifici presenti nei dei quartieri più costosi di Londra risale direttamente a lei, Santa Romana Chiesa e per la precisione alla mano dell’unico azionista dello Ior, ovvero sua santità (dice lui...) Benedetto (e vorrei vedere che non lo fosse) XVI. Il quale oltre a discernere su argomenti che in linea di logica non dovrebbero appartenergli (essendo lui un uomo, celibe e che dovrebbe aver fatto voto di castità sembra difficile che possa arrogarsi il diritto di sentenziare su matrimonio, sesso, gravidanze e figli), ha avuto la fortuna di avere dai suoi predecessori (altrettanto “previdenti” nel mettere al sicuro le finanze dell’istituzione che dovrebbe rappresentare Cristo in terra) una notevole fortuna.