Tra un paio di settimane saranno pagate le pensioni di agosto 2020, alla Posta in contanti oppure con la canalizzazione bancaria o su conto BancoPosta, ma con importanti cambiamenti per quel che riguarda il cedolino della pensione in accordo con il messaggio numero 2568 del 24/06/2020 che è stato emesso da parte dell'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale

Controllo dei rimborsi e degli addebiti sulle pensioni, la novità Inps sul cedolino

In particolare, come riporta il sito orizzontescuola.it, a partire dalla data del 15 luglio del 2020 il pensionato può controllare e verificare online se sul cedolino della pensione sia stato effettuato un rimborso oppure un addebito

Assistenza fiscale (730/4): servizi al cittadino, è accessibile online con il codice Pin

Si tratta di una novità importante in quanto, a causa dell'applicazione delle trattenute, non sempre l'importo della pensione mensile pagato dall'Inps coincide con quello del mese successivo

Per il controllo di addebiti e accrediti sul cedolino della pensione il servizio è 'Assistenza fiscale (730/4): servizi al cittadino', ed è accessibile muniti di codice PIN, dal sito Internet dell'Istituto di previdenza, da parte di tutti coloro che hanno indicato l’Inps quale sostituto d’imposta per l’effettuazione dei conguagli nel modello di dichiarazione dei redditi 730/2020.

Controllo dei conguagli fiscali sulla pensione pure con l'applicazione per cellulari INPS Mobile

Oltre che dal sito Internet dell'Istituto di previdenza, inoltre, il controllo, finalizzato alla verifica di eventuali conguagli fiscali effettuati nel mese sull'importo della pensione, è possibile pure con l'applicazione per cellulari 'INPS mobile' che si può scaricare gratis dall'App Store della Apple e dal Play Store di Google.