Si chiude ancora nel segno dei ribassi per il mercato petrolifero l'ultima seduta del mese più drammatico degli ultimi dieci anni,