La strategia su Saras e Maire Tecnimont

Passando ai titoli a minore capitalizzazione, Saras piace ad UBS che prima di fine febbraio ha cambiato strategia sul titolo, passando da "neutral" a "buy", con un fair value ritoccato verso l'alto da 2,15 a 2,2 euro.

Quanto a Maire Tecnimont, una promozione è arrivata nei giorni scorsi ds Barclays che ha migliorato il giudizio da "equalweight" a "overweight", con un prezzo obiettivo limato da 5,7 a 5,5 euro. Il broker apprezza il posizionamento strategico del gruppo e si aspetta interessanti tassi di crescita della redditività nei prossimi anni.