2019, anno delle Elezioni Europee



Siamo inoltre entrati nell'anno del voto europeo tra le difficoltà di Macron in Francia, il lungo addio della Merkel in Germania, e la probabile vittoria elettorale delle cosiddette forze sovraniste e populiste. 

Donald Trump, la solitudine del Comandante in Capo

In più, alle incertezze politiche in Europa si aggiungono quelle negli Stati Uniti dove Donald Trump, dopo due anni di mandato, rischia di essere sempre più isolato con il suo 'America First', con lo shutdown, con le sue scelte di politica estera, e con i Democratici che, pronti a prendere il controllo della Camera, non solo stanno già affilando le armi per le prossime Presidenziali, ma sono eventualmente pronti pure a sostenere, ai danni del tycoon, un impeachment legato al cosiddetto russiagate che è tuttora improbabile, ma che nello stesso tempo è sempre meno impossibile.