Tutto da rifare a Piazza Affari per il FTSE MIB che, con i ribassi registrati ieri e venerdì scorso, per ora deve accantonare ogni speranza di riacciuffare in tempi brevi la soglia dei 20 mila punti. Anzi, per la sessione odierna l'attenzione, per l'indice azionario italiano delle grandi capitalizzazioni, è sulla tenuta di area 19mila punti anche perché ieri sera a Wall Street i venditori hanno dato un'altra spallata agli indici

FTSE MIB, torna lo spettro dei minimi di ottobre

Senza un pronto rimbalzo odierno, da parte della piazza azionaria americana, Piazza Affari rischia seriamente non solo nuovi affondi, ma anche nuovi spettri in quanto potrebbe aprirsi la strada per un nuovo test sui minimi del 24 ottobre scorso in area 18.500 punti FTSE MIB