Missione compiuta ieri a Piazza Affari per il FTSE MIB che, pur chiudendo sotto i massimi intraday, è riuscito a riacciuffare la soglia psicologica dei 19mila punti. Per la sessione di scambi di oggi, venerdì 14 dicembre del 2018, e comunque da qui fino a Natale, manca l'ultimo duello, da vincere, per poter aprire spazi per un possibile rally del mercato azionario italiano

Ultimo duello Italia-Ue sulla manovra, fumata bianca prima di Natale?

Il duello da vincere è chiaramente quello della manovra dopo che il Premier Conte si è presentato a Bruxelles con un deficit/PIL per il 2019 rivisto dal 2,4% al 2,04%. Ufficialmente il Commissario europeo per gli affari economici e monetari Pierre Moscovici, sebbene poi abbia corretto in parte il tiro, ha dichiarato che il 2,04% non basta, ma in realtà c'è un ottimismo diffuso sul fatto che il Governo giallo-verde e l'Ue, al più prima di Natale, possano trovare la quadra.