Tra il caos Brexit, e la volatilità di Wall Street, ieri a Piazza Affari il FTSE MIB non è sfuggito all'ennesima seduta da dimenticare con un -1,77% a 18.410,13 punti, ovversia sui nuovi minimi del 2018. Nel pomeriggio americano di ieri la piazza azionaria USA con un colpo di reni è riuscita a chiudere in luce verde, e quindi oggi a Piazza Affari, almeno nelle prime battute, potrebbe esserci un rimbalzo, ma la prudenza non è mai troppa di questi tempi. 

E questo perché a Milano i rialzi ed i ribassi continuano ad essere asimmetrici tra rimbalzi civetta e discese che, invece, sono più profonde ed anche più pericolose

Fine anno tra volatilità e rischio di nuove cadute, da Piazza Affari a Wall Street